Elezioni europee 2020. Elezioni regionali Puglia 2020: data, candidati e quando si vota

Elezioni regionali italiane del 2020

Elezioni europee 2020

I grillini, intanto, hanno già fatto trapelare un possibile nome come candidato presidente, Marco Montanari, esperto del ministero degli Esteri. Si tratta di Emilia-Romagna, Piemonte, Sardegna, Abruzzo, Calabria. Sei regioni su otto vengono da esperienze di centrosinistra , ma per evitare il ribaltone del centrodestra appare sempre più necessario. Le consultazioni elettorali sono state regolamentate dalla legge elettorale Gazzetta Ufficiale, 10-2020 - Legge elettorale Frattini, Colonna Farnese del 3 marzo 2015. Elezioni regionali Puglia 2020, Emiliano impegnato nelle primarie di centrosinistra In Puglia si ricandida certamente il presidente uscente Michele Emiliano che guida al momento la regione con una coalizione di centrosinistra.

Next

Elezioni regionali Puglia 2020: data, candidati e quando si vota

Elezioni europee 2020

La Toscana è il piatto ghiotto, specialmente dopo la déb âcle del centrosinistra ai ballottaggi di domenica scorsa. Risultati Lega: 34,33% , Pd: 22,69% , M5s: 17,07% , Forza Italia: 8,79% , Fratelli d'Italia: 6,46% , +Europa - Italia in Comune: 3,09%. Da considerare che oggi si è votato anche per le e per le trenta i capoluoghi di Provincia, 238 Comuni sopra i 15mila di abitanti. Stafano Bonaccini sarebbe accreditato del 46% delle preferenze, contro il 44% di Lucia Borgonzoni. Gli ultimi sondaggi di Emg Acqua vedono il centrodestra traniato dalla Lega 27% attestarsi al 41% delle preferenze.

Next

Elezioni regionali 2020, guida al voto in Emilia Romagna e Calabria. Candidati e orari

Elezioni europee 2020

Potere al Popolo ha invece deciso di puntare sulla lavoratrice precaria Marta Collot: anche il Partito Comunista di Marco Rizzo è riuscito a raccogliere le 5. Sinora sono circolati diversi nomi. Nel febbraio 2018 il aveva votato per far diminuire il numero degli da 751 a 705, nel caso in cui il avesse il 29 marzo 2019. Elezioni regionali c'erano una volta le regioni rosse Dopo tre elezioni nazionali e 13 regionali il rapporto di forze tra i partiti politici si è ribaltato. Le elezioni nelle Marche Voto anche nelle Marche.

Next

Elezioni europee 2019, i risultati definitivi Italia

Elezioni europee 2020

Nessuna possibilità per il candidato di bandiera pentastellato Simone Benini al 7%. Elezioni europee 2019, i risultati definitivi Italia - Politica - quotidiano. In Sardegna si voterà invece a Nuoro, che oggi ha un sindaco espresso da una lista civica. Il governatore uscente di centrosinistra Stefano Bonaccini è in lizza per cercare di ottenere un secondo mandato. Segue la Lega il 22,42%, il Pd con 18,48%, Fi con il 14,77%, Fdi con il 7,28%. Il nostro Paese non avrà eurodeputati nel gruppo liberale dell'Alde né nel gruppo verde. Gli ultimi due sono consiglieri regionali in carica.

Next

Le elezioni

Elezioni europee 2020

Il centrodestra dovrebbe sostenere Susanna Ceccardi, ex sindaca di Cascina, in provincia di Pisa, e oggi europarlamentare della Lega. Forza Italia è al 8,8%, Fdi al 5,65%. Area di informazione e di diffusione dati riguardanti le elezioni politiche ed europee, i referendum abrogativi e confermativi, i rinnovi dei presidenti di giunta e dei consigli regionali, dei sindaci e dei consigli comunali, compresi eventuali turni di ballottaggio. L'ultimo sondaggio disponibile per quanto riguarda le disegna una sfida all'ultimo voto. Dunque già alle Europee la Lega proverà a confermare ulteriormente la leadership tra fgli elettori che fanno riferimento al centrodestra, puntando ancora sui temi della sicurezza e dell'immigrazione. La Lega si era presentata nel 2015 con l'attuale deputato Claudio Borghi.

Next

Elezioni Politiche Italiane del 2020

Elezioni europee 2020

Per accedere ai servizi online, clicca sul link di attivazione che abbiamo inviato al tuo indirizzo email. In Basilicata si voterà a Matera, governata dal centrodestra, e in Calabria si voterà a Vibo Valentia, governata dal centrodestra. In Calabria dove i sondaggi sancivano il crollo dei consensi del governatore uscente Gerardo Mario Oliverio eletto nel 2014 con oltre il 60% dei voti Zingaretti - dopo un lungo tiro e molla legato al commissariamento del Pd calabrese - ha candidato l'imprenditore Pippo Callipo finito largamente sconfitto dalla deputata di Forza Italia Jole Santelli. In queste elezioni regionali ci sarà infine anche la presenza del Movimento 3V Vaccini Vogliamo Verità, che ha scelto come proprio candidato il medico Domenico Battaglia. Stando alle ultime elezioni, oggi in regione ha circa la metà dei voti di cinque anni fa.

Next